Il ceffone: metodo educativo?

Per molti genitori il ceffone al figlio è ancora educativo! Su 200 genitori intervistati dall’Osservatorio dei minori, 168 hanno infatti, dichiarato di aver tirato, almeno una volta, uno schiaffo al figlio adolescente. Solo 136 genitori però lo ritengono un gesto dal valore pedagogico. Tra le mamme solo 23 sulle 100 intervistate, non lo ritengono tale. I 200 ragazzi del campione, da parte loro non condividono certi metodi. Per 33 degli intervistati lo schiaffo è sintomatico <<dell’incapacità dei genitori di dialogare >>. Per altri 29 è <<uno stimolo a scappare di casa>> e per la maggioranza, cioè 44, è <<espressione dell’incapacità dei genitori di ammettere di aver torto>>. Sul totale dei ragazzi intervistati, 174 hanno ammesso di aver preso almeno una volta un ceffone da uno dei genitori.

E voi, cari amici lettori, a ceffoni…come state?